rinforzi andria

Un piano di rinforzi estivo con l’arrivo di 20 nuovi agenti della polizia di stato, 14 unità dei carabinieri e altre 12 della guardia di finanza.

Mentre per la realizzazione della Questura si procede verso la formalizzazione di un protocollo d’intesa per il terzo lotto di costruzione dell’edificio. Sono gli impegni assunti e annunciati, a tutela della Bat, dal Sottosegretario di Stato per l’Interno, l’onorevole Carlo Sibilia, che ha preso parte al comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, celebrato a Barletta, presso il Palazzo del Governo, dopo gli ultimi episodi criminosi che hanno insaguinato Andria. La città sta vivendo un momento di forte tensione:  l’omicidio di giovedì scorso del 62enne Vito Capogna (personaggio di spicco della criminalità locale) è avvenuto esattamente ad un mese di distanza dall’aggressione mortale costata la vita a Vito Griner, fratello di Filippo, presunto boss della malavita.

Ma in risposta a tali agguati, lo Stato ha dimostrato di essere presente.

Non solo l’immediato incremento e rafforzamento della vigilanza nel territorio. Il passo successivo sarà quello della realizzazione della Questura.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.