pugliesi eccellenza

Un fine settimana tra mercato e amichevoli. Dalla serie A fino all’Eccellenza Pugliese è stato un week-end intenso per le squadre pugliesi impegnate nella preparazione ai rispettivi campionati ed allo stesso tempo nel rafforzamento delle rose con i quali affrontarli.

Partendo dalla serie A e dal Lecce, in attesa della cerimonia di pubblicazione dei calendari il fine settimana dei giallorossi è stato caratterizzato dal 4-1 rifilato al Frosinone nel test giocato sabato pomeriggio. Le reti di Meccariello, Falco, Lapadula e Dubickas hanno risposto all’iniziale vantaggio ciociaro firmato Paganini ed hanno chiuso al meglio il ritiro di Santa Cristiana.

Contestualmente il ds Meluso quasi abbandonata la pista Ylmaz sta per consegnare a Fabio Liverani il suo nuovo bomber che risponderà al nome di Khouma Babacar per il cui acquisto dal Sassuolo  mancherebbero solo i dettagli.

Ai dettagli è anche l’arrivo a Bari di Franco Ferrari. L’ingaggio dell’ex Piacenza andrebbe a render più completo un reparto offenisvo già ampiamente testato con il roboante 4-2 rifilato al Pisa in amichevole. Di una bella amichevole sono state protagoniste Virtus Francavilla e Fortis Altamura. I messapici ed i murgiani hanno impattato con il punteggio di 1-1 al “Giovanni Paolo II” mostrando la volontà di essere protagonisti nei rispettivi campionati di serie C ed Eccellenza Pugliese.

Tale volontà è stata ribadita anche con un mercato importante, l’arrivo di Pambianchi alla Virtus e la trattativa per portare Fiorentino alla Fortis stanno lì a testimoniarlo.

Un ruolo da protagonisti in serie D vorranno recitarlo senza dubbio Casarano e Taranto. I rossoblù salentini sono stati loro malgrado al centro dell’increscioso episodio che ha portato all’annullamento dell’amichevole con il Perugia a causa di qualche tensione tra tifosi mentre gli ionici hanno cominciato a scaldare i motori con un buon test in famiglia. In serie D i motori li sta già scaldando la Fidelis Andria nel ritiro di Alfedena ed è pronto a farlo anche il Bitonto in quello di Camerino. In Eccellenza infine, oltre alla Fortis Altamura sono già al lavoro Unione Calcio Bisceglie, Molfetta Calcio e Corato mentre a Barletta si attendono ancora sviluppi sui destini della società.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.