foggia CALCIO

Federico Gentile, Cristian Anelli e Giordano Maccarrone un tris di acquisti in attesa del nuovo tecnico. Metaboliazzato (o quasi) l’amaro fallimento ed alle spalle ormai l’attesa per l’arrivo della nuova proprietà, il Foggia di Roberto Felleca comuncia a muovere i suoi primi passi.

L’ex capitano del Como Gentile, l’ex difensore del Bisceglie Maccarrone e l’altro ex lariano Cristian Anelli rappresentano le prime pedine del nuovo corso. Proprio Anelli, presentato in conferenza stampa ha evidenziato la voglia della nuova proprietà di far bene una voglia a lui trasmessa dal presidente e dal direttore generale Ninnì Corda. Anelli ha paragonato il Foggia ad un Real Madrid della serie D conscio delle responsabilità che comporta rappresentare una società così importante soprattutto in una categoria dilettantistica. Dopo aver conosciuto i primi tre componenti della rosa l’ambiente rossonero resta in attesa di conoscere il nome del tecnico che guiderà la squadra nel prossimo campionato di serie D. Al momento la rosa sembrerebbe essere ristretta a due nomi: Stefano De Angelis e David Suazo. Il primo è reduce dall’esperienza alla guida della Primavera del Cosenza mentre l’ex centravanti di Cagliari ed Inter viene dalla sfortunata parentesi alla guida del Brescia. La società scioglierà le riserve nelle prossime ore inserendo un ulteriore tassello nel mosaico del Foggia 2019-2020.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.