Connetti con il social

SAN SEVERO

Raffica di perquisizioni e controlli

Controlli ad oltranza, senza sosta per tutta San Severo. Abitazioni di pregiudicati messe a soqquadro, posti di blocco e di controllo dal borgo antico alla periferia, cinturando persino alcune aree.

Controlli ad oltranza, senza sosta per tutta San Severo. Abitazioni di pregiudicati messe a soqquadro, posti di blocco e di controllo dal borgo antico alla periferia, cinturando persino alcune aree. È l’operazione che ha visto coinvolti cento militari dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia ed in particolare dei “Cacciatori di Puglia” che in via eccezionale hanno operato anche in pieno centro.

Sono state identificate oltre 100 persone – molte delle quali con precedenti penali -, controllati 70 autoveicoli e scooter: circa una decina di questi avevano violato il codice della strada per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, mancata copertura assicurativa e guida pericolosa con l’utilizzo di smartphone. Le multe hanno sfiorato i duemila euro.

Durante le perquisizioni domiciliari e in locali – soprattutto capannoni e casolari – è stato arrestato un rumeno 40enne senza fissa dimora mentre tentava di forzare con un cacciavite, a scopo furtivo, la porta d’ingresso di una abitazione in centro.

Un 30enne di San Severo è stato trovato fuori dalla sua abitazione, nonostante fosse agli arresti domiciliari, ed è stato arrestato per la violazione. È stato denunciato a piede libero, invece, un 50enne che aveva allacciato abusivamente la corrente elettrica ad un contatore pubblico dell’Enel. Ma in casa i militari hanno scoperto anche hashish e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Molte altre le persone, poi, che sono state denunciate in stato di libertà per furti e per il possesso di armi.

L’attività dei Carabinieri – rassicurano dal Comando – non terminerà, ma proseguirà a “stretto giro” per tutta l’estate al fine di garantire la tutela della sicurezza pubblica.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SAN SEVERO