bari

Quattromila tessere sottoscritte in pochissimi giorni, un entusiasmo contagioso che cresce ora dopo ora e coinvolge tutto un ambiente pronto a spingere Cornacchini e i suoi nella rincorsa alla serie B.

Il primo impegno ufficiale della stagione è sempre più vicino, l’11 agosto alle 20.30 il Bari scenderà in campo al San Nicola per sfidare la Paganese in un match di Coppa Italia di serie C, ad attenderlo ci sarà un pubblico voglioso di vedere all’opera una squadra definita tra la più forti mai viste nella terza serie nazionale.

Questa etichetta naturalmente comporta una grossa responsabilità per i calciatori chiamati a tradurre in risultati i pronostici estivi. Consapevole delle pressioni che il Bari dovrà affrontare si è mostrato in conferenza stampa Filippo Costa. L’ex difensore della Spal ha ha messo in guardia sulle difficoltà che la serie C offre: “La nostra è una squadra forte- ha affermato Costa- ma ogni domenica affronteremo una battaglia. Le partite si decideranno su episodi, bisognerà stare attenti a subire poco su palla inattiva, dovremo tenere alta l’asticella in allenamento e farci trovare pronti poi nei 90 minuti”.

Costa ha poi elogiato un gruppo coeso e pronto a soddisfare le aspettative di una piazza già carica ed ansiosa di cominciare la cavalcata verso la serie B.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.