corato

Il titolo di regina del mercato di Eccellenza l’ha conquistato anche nelle due precedenti stagioni, quest’anno però il Corato vuole raccogliere sul campo i frutti del lavoro svolto in estate. Il precampionato dei neroverdi è di quelli che stanno facendo sognare i tifosi.


Prima la vittoria per 1-0 sul Bisceglie poi quella per 4-1 sul Team Altamura rappresentano un biglietto da visita importante in vista dell’esordio in Coppa Italia dell’1 settembre con il Molfetta e di un campionato che, avverte il ds Vito Tursi, sarà difficile ma allo stesso tempo entusiasmante.

Vito Di Bari in difesa, Carlo Vicedomini nel mezzo, Christian Quarta e Savino Leonetti in avanti sono solo alcuni dei nomi di spicco della rosa a disposizione di mister Didomenico. Eppure Tursi annuncia l’arrivo di una ulteriore cilegina sulla torta, una cilegina che dovrebbe essere rappresentanta dall’attacante ex Casarano Agodirin.

I presupposti per una grande stagione ci sono tutti, per ammirare la squadra però il pubblico coratino sarà, almeno inizialmente, costretto ad emigrare a Ruvo di Puglia visti i problemi allo stadio “Comunale” aggravati dalla crisi che sa rallentando le attività amministrative.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.