Connetti con il social

CALCIO

Lecce e Bari, il Monday Night delle pugliesi

La Serie A e la Serie C chiudono il cerchio del weekend con Lecce e Bari nel doppio posticipo del lunedì.

La Serie A e la Serie C chiudono il cerchio del weekend con Lecce e Bari nel doppio posticipo del lunedì. Salentini a caccia di punti importanti in chiave salvezza in casa del Torino, i biancorossi attendono la Reggina al San Nicola per una sfida già fondamentale ai piani alti.

Match tutt’altro che semplice per gli uomini di Liverani, che alle 20:45 saranno al “Grande Torino” per mettere i primi punti in tasca. Di fronte, però, c’è una delle due squadre rimaste a punteggio pieno: in caso di vittoria, i granata agguanterebbero l’Inter in testa alla classifica, davanti alla Juventus reduce dal pareggio di Firenze. Tante motivazioni per la squadra di Mazzarri, ma il suo collega del Lecce non ha intenzione di arrendersi dopo aver già lasciato punti proprio all’Inter e ad una diretta concorrente per la salvezza come il Verona.

Farias rientra dalla squalifica, ma dovrà giocarsi un posto in attacco con Falco. Lapadula in vantaggio su Babacar: il nuovo acquisto giallorosso non ha ancora i 90 minuti nelle gambe e dovrebbe partire dalla panchina. Ancora fuori Imbula e Dell’Orco per problemi fisici, ma si va verso il 4-3-1-2 con Mancosu dietro le punte.

In casa Bari, il peso specifico del match si fa sentire già da diversi giorni. La Reggina del barese Nicola Bellomo è uno spauracchio non da poco, soprattutto dopo il tris rifilato al Bisceglie. Si rinnoverà il gemellaggio tra le due tifoserie, ma in palio ci sono punti importanti per la vetta della classifica: con una vittoria, i biancorossi aggancerebbero la vetta che è adesso nelle mani di Catania, Ternana e Avellino. Serve una prova di spessore in attacco, a partire da bomber Antenucci.

Rimane in bilico la posizione di Cornacchini, che si gioca tanto anche nel big match della quarta giornata . La vittoria di Rieti non ha scacciato le critiche post-Viterbese, una prova di forza contro una diretta concorrente per la promozione in Serie B potrebbe farlo. Fischio d’inizio alle 20:45.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - CALCIO