Connetti con il social

ECCELLENZA

Terzetto in vetta, Corato espugna il “Manzi-Chiapulin”

In vetta il terzetto che non ti aspetti, due panchine già saltate ed una big attesa come il Barletta 1922 ancora a 0 punti. Sono passati solo 180′ dal via del campionato di Eccellenza pugliese ma le emozioni ed i colpi di scena sono già presenti in grande quantità.

Di sorpresa è inevitabile parlare scorrendo il terzetto di testa composto da una protagonista attesa, il Molfetta calcio, vincente con un bel tris a San Severo e da due neo-promosse Ugento e Audace Barletta. Dopo il successo sul San Marco la squadra di Beppe Iannone si è clamorosamente imposta per 3-0 sul campo della Fortis Altamura provocando l’allontanamento di Fabio Prosperi che sarà sostituito in panchina dal rientrate Salvatore Maurelli. Per l’Ugento il bis dopo la vittoria sul Barletta 1922 è arrivato sul campo dell’Atletico Vieste travolto con un roboante 0-4 ed inchiodato a 0 punti in classifica. A 0  resta anche il Barletta 1922 superato nel big-match del “Manzi-Chiapulin” dal Corato che trova dunque i suoi primi pesantissimi 3 punti.

La gara decisa da una rete di Falconieri nel primo quarto d’ora ha visto il Barletta in 10 dalla mezz’ora in virtù dell’espulsione di Caputo ma vicino al pari con un clamoroso palo di Pignataro. Nella giornata caratterizzata dalle 7 vittorie esterne su 8 gare, spiccano anche i successi di Unione Calcio Bisceglie e Vigor Trani. La squadra di Di Simone ha espugnato San Marco nel finale ribaltando l’iniziale vantaggio firmato Salerno mentre quella di Sisto ha sbancato Otranto trascinata ancora una volta da bomber Picci. Vince in trasferta anche il Gallipoli di Salvadore che supera la sua ex Deghi e provoca l’esonero di Francisco Lima. Unico successo casalingo è quello del Martina che regola 2-0 l’Orta Nova grazie ad una doppietta di Nicolas Di Rito.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA