ordine dal carcere

L’ordine di sparare e uccidere il 39enne Michele Ranieri – la sera dell’11 settembre scorso nel quartiere Enziteto di Bari – è arrivato direttamente dal carcere.

I Carabinieri del Comando Provinciale assieme alla Direzione Distrettuale Antimafia questa mattina, infatti, hanno arrestato tre persone: si tratta del mandante 33enne Saverio Faccilongo e dei due esecutori materiali, il 21enne Saverio Carchedi e il 34enne Giovanni Sgaramella, tutti vicini al “clan Strisciuglio”.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.