Connetti con il social

ANDRIA

Piattaforma agricoli, florovivaisti, guardie campestri

Entro il 30 settembre la piattorma che riguarda i contratti per guardie campestri e operai vivaistici dovrà essere posto all’attenzione della parte datoriale.

Entro il 30 settembre la piattorma che riguarda i contratti per guardie campestri e operai vivaistici dovrà essere posto all’attenzione della parte datoriale. Ad Andria si è dunque svolta una riunione alla presenza di Flai, Fai e Uila, per porre all’attenzione dei lavoratori le novità in essa contenute.

Assemblea che ha avuto ad oggetto l’approvazione dell’ipotesi di piattaforma che riguarda il rinnovo del contratto collettivo provinciale delle guardie campestri della provincia di Bari e quello del contratto collettivo provinciale di lavoro per gli operai agricoli e florovivaisti della Bat, nella cui provincia si contano oltre 7mila unità.

Il fine: una contrattazione che possa coniugare efficienza, produttività, competitività con un occhio attento in tema di sicurezza.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ANDRIA