Connetti con il social

BASKET

Bene Corato e Bisceglie, ko per Ruvo e Nardò

E’ l’Adriatica Industriale Corato l’unica squadra ad aver violato la legge del fattore campo nella  prima giornata del girone D di Serie B Old Wild West.

E’ l’Adriatica Industriale Corato l’unica squadra ad aver violato la legge del fattore campo nella  prima giornata del girone D di Serie B Old Wild West.

A Palestrina, i padroni di casa cadono per mano dei neroverdi per 48-60. La perfetta prova difensiva degli uomini di Gesmundo è impreziosita dai 15 punti di Serroni e i 13 di Grilli.

Inappellabile quanto visto in campo, inappellabile il punteggio: un 48-60 che sottolinea in maniera fragorosa quanto di buono fatto dai ragazzi di coach Gesmundo soprattutto in fase difensiva, non concedendo quasi mai tiri comodi agli avversari, stravincendo i duelli nel pitturato. Una prestazione convincente sotto ogni punto di vista, che fa ben sperare per il prosieguo del campionato.

Nell’anticipo del sabato, domina la Stella Azzurra su Ruvo, che porta a casa i due punti vincendo 77-70, nonostante l’ottima reazione ospite nell’ultimo quarto. Il top scorer di giornata è il centro dei Pugliesi Ochoa (19 pti). Ruvesi che hanno preso dimestichezza sulla nuova categoria, sorpresi da un Kekovic in formato doc.

Cade a Salerno invece Nardò, ma lo fa a testa altissima contro una delle favorite ad un piazzamento play-off. A Salerno finisce 76-67, nonostante i 24 di Coviello.

Bisceglie batte la matricola Sant’Antimo per 92-78, faticando per 3/4 di gara.

Matera regola la neopromossa Formia con il punteggio di 76-69, in un match più combattuto del previsto, in cui emergono le prove di Antrops (18 punti) e Longobardi (25 punti).

Ultima settimana di riposo per la Cestistica San Severo con il campionato di Lega2 che ha ammirato Tortona dominare in Supercoppa.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BASKET