Connetti con il social

TRANI

Cinquantaquattrenne minaccia tre ragazzi con una pistola

Tre ragazzi, poco più che quattordicenni, nel pomeriggio di ieri – mentre giocavano tra loro – hanno lanciato piazza Teatro, nel centro di Trani, un piccolo petardo.

Tre ragazzi, poco più che quattordicenni, nel pomeriggio di ieri – mentre giocavano tra loro – hanno lanciato piazza Teatro, nel centro di Trani, un piccolo petardo. Ma il gesto deve aver infastidito un uomo di 54anni, che si è avvicinato in maniera minacciosa puntando una pistola ad uno dei ragazzi. Dopo l’avvertimento, con tanto di arma in pugno, il 54enne – con piccoli precedenti penali – si è allontanato verso il porto. Gli adolescenti, agitati, hanno avuto la lucidità e la prontezza di chiamare subito i Carabinieri che sono intervenuti sul posto. I militari, grazie alla descrizione precisa dei ragazzi – raggiunti poi dai genitori – e grazie all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza della zona, sono riusciti ad individuare il responsabile all’interno del suo esercizio commerciale, in altra zona di Trani, e ad arrestarlo. Lì l’uomo aveva frettolosamente nascosto la pistola, vicino il registratore di cassa.

Questa era un’arma giocattolo modificata, detenuta illegalmente e perfettamente funzionante nelle sue parti meccaniche, con 6 munizioni calibro 380 auto nel caricatore. C’erano poi altri 9 proiettili in un sacchetto, oltre che 8 grammi di marijuana per uso personale, tutti sequestrati dagli uomini dell’arma.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TRANI