Dopo un lungo e intenso cammino di programmazione, progettazione, lavori e allestimenti, questa mattina è stato inaugurato il Museo Diocesano di Bitonto. Arte negli ambienti dell’ex convento dei Frati Minori Conventuali e sede dell’ex seminario vescovile, attiguo alla Chiesa di San Francesco d’Assisi. Il Museo sarà il più grande di Puglia.

L’architetto Fernando Russo ha coordinato i lavori di allestimento con le opere raccolte dall’ultimo vescovo bitontino Aurelio Marena. A quest’ultimo è inoltre dedicato il Museo.

L’architetto ha collaborato con gli uffici e gli organismi della Curia diocesana e il direttore del Museo, don Giuseppe Ricchiuto.

Il direttore del Museo si avvarrà, per la gestione delle 16 sale museali, di un comitato scientifico presieduto dal prof. Nicola Pice e della Cooperativa Re Artù.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.