Oggi la guaribilità dal cancro al seno è pari all’85% dei casi riscontrati: un dato positivo che potrebbe crescere ulteriormente grazie all’introduzione di farmaci oncologici innovativi.

La ricerca infatti va avanti anche se la parola chiave e la cura primaria resta sempre quella della prevenzione. Sono stati questi gli aspetti analizzati e portati al centro del congresso, ospitato a Trani presso l’Hotel San Paolo al Convento, incentrato su “attualità e prospettive della terapia medica del carcinoma mammario”.

Ad organizzare il convegno, il dottor Gennaro Gadaleta Caldarola, direttore dell’unità operativa di oncologia dell’ospedale Dimiccoli di Barletta.

L’azienda sanitaria della sesta provincia pugliese è in prima linea nell’assistere, con cure e terapie innovative, i pazienti affetti da tali patologie oncologiche.

Cure e farmaci oncologici innovativi. Ma la parola chiave resta sempre quella della prevenzione.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.