Connetti con il social

SERIE D

Pari a Brindisi e Cerignola, Fasano in vetta

Pareggiano Brindisi e Foggia, pareggiano Audace Cerignola e Bitonto, il Fasano ne approfitta e torna in vetta ad un girone H del campionato di serie D nel quale dopo 7 giornate continua a regnare l’equilibrio.

C’era grande attesa per i match del “Fanuzzi” e del “Monterisi”, alla fine a prevalere è stato anche in questo caso l’equilibrio. A Brindisi il solito Foggia cinico e concreto si porta in vataggio con Iadaresta ma viene raggiunto dalla rete messapica di D’Ancora a 20′ dal termine per un 1-1 sostanzialmente giusto.

Sostanzialmente giusto è anche lo 0-0 tra Audace Cerignola e Bitonto. Nonostante diverse occasioni da una parte e dall’altra le due squadre non riescono a sbloccare uno 0-0. Risultato che soddisfa certamente più i neroverdi lasciando gli ofantini ancora in astinenza: cinque sono le gare senza vittoria e senza far gol per la squadra di Alessandro Potenza. Di gol ne mette a segno eccome il Fasano che con i centri Cavaliere, Diaz e Forbes regola il Francavilla e si riprende la vetta solitaria della classifica.

A tre punti dalla vetta si rilanciano invece Taranto e Fidelis Andria.

Dopo il bruciante k.o di Foggia agli ionici basta un gol di Manzo per regolare un Team Altamura. Team cui non è bastato l’arrivo di Monticciolo per invertire la rotta. La Fidelis invece è travolgente e con il tris di Agropoli conferma la crescita dell’ultimo periodo. Le delusioni della domenica delle pugliesi arrivano da Casarano, Gravina e Nardl.

Parziale è quella dei rossoblù che non riescono a sfondare il muro del Sorrento e si fanno bloccare sullo 0-0 al “Capozza”, totali sono quelle del Gravina che cede clamorosamente 4-1 al “Vicino” contro il Gladiator e del Nardò che dopo il bel successo sul Cerignola cade rovinosamente nel delicato scontro diretto sul campo del Grumentum.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE D