Il Bari supera Catanzaro. Un gol per tempo, Catanzaro k.o. e corsa al vertice che riprende dopo il mezzo passo di Avellino. Il Bari di Vivarini c’è e continua la sua crescita partita dopo partita.

Per la sfida al Catanzaro il tecnico biancorosso ritrova Antenucci assente nella trasferta del Partenio e lo schiera in avanti con al fianco Simeri. Esordio sulla panchina calabrese per l’ex tecnico del Foggia Gianluca Grassadonia che punta sul 3-4-3 con Nicastro riferimento offensivo centrale.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.