L'ultimo saluto a Filomena Bruno - TELEREGIONE
Connetti con il social

ORTA NOVA

L’ultimo saluto a Filomena Bruno

Questa mattina la Chiesa Madre di Orta Nova era stracolma per l’ultimo saluto a Filomena Bruno, la 53enne uccisa dal 36enne Cristoforo Aghilar, ex fidanzato della figlia, attualmente in carcere.  

Questa mattina la Chiesa Madre di Orta Nova era stracolma per l’ultimo saluto a Filomena Bruno, la 53enne uccisa dal 36enne Cristoforo Aghilar, ex fidanzato della figlia, attualmente in carcere.

“La nostra comunità è colta nello smarrimento per una tragedia che ci ha colpito ancora una volta – ha detto il parroco don Donato Allegretti -. Abbiamo bisogno di fermarci, fare silenzio e riflettere. Abbiamo bisogno di pregare e tornare a Dio”.

E ancora una domanda che risuona: “Perché non riusciamo a capire che non si deve ricorrere alla violenza per risolvere le situazioni?” Per questo – ha concluso il parroco – “Dobbiamo pregare con umiltà e chiedere perdono come comunità”.

Lacrime per un dolore inconsolabile e abbracci hanno atteso fuori la salma, senza tralasciare qualche polemica da parte dei rappresentanti politici che hanno evidenziato come in questa occasione, nonostante la presenza del sindaco Mimmo Lasorsa e di diversi assessori e consiglieri, non sia stato proclamato il lutto cittadino.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ORTA NOVA