La Asl Bt registra il numero più alto di tutta la Puglia in termini di adesione allo screening del tumore alla mammella mentre sono state oltre 300 le donne che hanno usufruito di visite gratuite, negli ambulatori dei presidi sanitari della sesta provincia pugliese, nell’ottobre rosa: il mese dedicato alla prevenzione del cancro al seno.
Crescono anche i numeri della Breast Unit mentre sono continui i potenziamenti delle strutture di assistenza.

È il direttore generale dell’Asl Bt a tracciare un bilancio degli investimenti assicurati e a delineare i numeri importanti registrati, a partire dal dato dell’ottobre rosa: “Abbiamo avuto modo di fare informazione e comunicazione e di individuare anche qualche caso sospetto che naturalmente abbiamo già preso in carico”, ha dichiarato Alessandro Delle Donne riferendosi alle oltre 300 signore che hanno usufruito di visite gratuite nel mese dedicato alla prevenzione del cancro al seno.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.