La Puglia saluta la Coppa Italia di Serie C - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE C

Monopoli e Bisceglie salutano la Coppa Italia

Non c’è Puglia nella Coppa Italia di serie C. Almeno dagli ottavi di finale in poi la nostra regione non avrà formazioni a rappresentarla.

Non c’è Puglia nella Coppa Italia di serie C. Almeno dagli ottavi di finale in poi la nostra regione non avrà formazioni a rappresentarla. Le ultime due rappresentanti a salutare la competizione dalla quale erano già uscite Bari (in agosto nella fase a gironi) e Virtus Francavilla, sono state Monopoli e Bisceglie.

I biancoverdi, nel pomeriggio di mercoledì, hanno ceduto con un netto 2 a 0 al Catanzaro promosso al turno successivo grazie alle reti firmate da Fishnaller e Giannone. Poco male, per la squadra di Beppe Scienza, terza in campionato e concentrata a tenere aperta la striscia di risultati positivi anche nel prossimo turno in programma domenica. Per il Bisceglie, invece, la Coppa Italia avrebbe potuto rappresentare una buona occasione per provare a lenire i dolori del campionato. Invece la squadra di Pochesci (zero vittorie per lui da quando è alla guida dei nerazzurrostellati) si arrendono alla Casertana. La gara, però, finita 2 a 1 per i padroni di casa resta in equilibrio nonostante il vantaggio firmato da Floro Flores al 36esimo del primo tempo.

A nove minuti dal novantesimo è il colpo di testa di Longo a rimettere in parità la sfida e avvicinare la stessa ai possibili tempi supplementari. Ma in un finale movimentato, prima la Casertana reclama un calcio di rigore per il contatto in area da Zigrozzi e Starita, poi trova il gol qualificazione proprio con l’ex Starita che sfrutta al massimo l’errato disimpegno di Zigrossi. Il Bisceglie esce di scena nella settimana che porta al derby storico contro il Bari. Anche se classifica e morale volgono sempre verso il basso.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE C