rigenerazione costiera

I fondi per la rigenerazione costiera della BAT sono salvi. Per la complessità delle opere si è reso necessario un allungamento della tempistica triennale inizialmente prevista. I ministeri di Ambiente ed infrastrutture hanno apprezzato gli sforzi di Regione Puglia e comuni finalizzati al rispetto del cronoprogramma.

Ha avuto esito positivo l’incontro di giovedì a Roma tra rappresentanti di Regione e del Ministeri. Un incontro nel quale è stato confermato il finanziamento di 15 milioni stanziato nel 2016 a favore di opere di rigenerazione costiera. Fondi per Barletta, Trani, Bisceglie e Margherita di Savoia. Ad illustrare i dettagli di quanto emerso è il consigliere regionale Filippo Caracciolo.

Il servizio di TrNews.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.