via andria

I progetti ci sono, le convenzioni sono quasi ultimate ma il tempo trascorso dall’apertura del cantiere per la soppressione dei passaggi a livello di via Andria e via Vittorio Veneto a Barletta è di 9 mesi e i disagi per gli abitanti del quartiere continuano ad essere pesanti.

Una rappresentanza del comitato dei cittadini di via Callano e via Andria ha incontrato questa mattina il sindaco Cosimo Cannito.

All’ordine del giorno la realizzazione del passaggio pedonale che collegherebbe via Andria a via Filannino rompendo l’isolamento di un intera zona della città. Per realizzarlo sono necessarie convenzioni tra comune e Ferrotramviaria e tra comune e IP, società proprietaria del terreno interessato dai lavori. Al sindaco Cannito il compito di fare il punto della situazione.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.