salute dei tarantini

L’intento è quello di diminuire l’impatto ambientale, salvaguardare il lavoro dei dipendenti di Arcelor Mittal e la salute dei Tarantini.

Per questo, prima dell’incontro di domani con il Premier Conte a Taranto, CGIL, Cisl,  Uil e Uilm, oltre a Confindustria Puglia e una piccola rappresentanza di operai, hanno chiesto ed ottenuto un tavolo con la Regione presieduto dal governatore Emiliano.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.