Xylella e Psr: Cgil e Flai per l’agricoltura - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARI

Xylella e Psr: Cgil e Flai per l’agricoltura

Urgenza di accelerare con gli espianti per limitare al massimo l’avanzata della Xylella e l’inerzia per la mancata spesa pubblica di circa 457 milioni di euro per l’intera economia agricola pugliese.

Urgenza di accelerare con gli espianti per limitare al massimo l’avanzata della Xylella e l’inerzia per la mancata spesa pubblica di circa 457 milioni di euro per l’intera economia agricola pugliese, sono stati i temi evidenziati durante l’incontro con Cgil e Flai Puglia in occasione degli Stati generali dell’agricoltura.

Le stoccate sono proprio per il Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 che il sindacato ritiene sia ormai nel vortice, visto che quasi 167 milioni di euro tornerebbero nelle casse dell’Unione Europea per essere assegnati a Regioni più virtuose.

Per il sindacato, dunque, proprio in virtù degli errori commessi, occorre dare vita ad un “tavolo per le politiche agricole regionali con l’obiettivo di migliorare il futuro e, quindi, anche il prossimo Psr 2021 – 2027.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARI