Montegrosso

Costruire un sistema di governance per un prodotto omogeneo locale. È questo l’obiettivo di “Montegrosso Borgo Autentico d’Italia”, il seminario della caratteristica località nel territorio di Andria. Un weekend all’insegna della cooperativa di comunità e del rilancio rurale, sia dal punto di vista della produzione sia sotto l’aspetto turistico: l’unione fa la forza per plasmare un brand territoriale a 360°, dall’agricoltura all’artigianato passando per tutti gli aspetti tipici del borgo.

Il potenziamento del distretto rurale passa anche dalle strutture essenziali che devono necessariamente caratterizzare il territorio. Le potenzialità per la diffusione di un prodotto omogeneo ci sono tutte, ma è vitale facilitare il progetto con mezzi indispensabili per il flusso turistico.

Anche il ruolo delle donne è tra gli aspetti centrali di “Montegrosso Borgo Autentico d’Italia”. La figura femminile all’interno del distretto rurale rappresenta una chiave fondamentale per la crescita dei prodotti locali.

Presente all’evento anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. Tra le questioni di maggiore interesse, l’abbassamento del prezzo dell’olio conquista una rilevanza non indifferente. La valorizzazione dei prodotti tipici passa anche da una valutazione economica adeguata.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.