Europa “commissaria” la Puglia per gestione Psr - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARI

Europa “commissaria” la Puglia per gestione Psr

È arrivato il “richiamo” alla Regione, da parte della commissione europea, con riferimento alla gestione del Psr.

È arrivato il “richiamo” alla Regione, da parte della commissione europea, con riferimento alla gestione del Psr. Concreto il rischio di perdere ingenti fondi destinati ad un settore trainante per la Puglia.

Dalla direzione generale dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale della commissione europea è stata così inviata una lettera al Presidente Emiliano con la quale è stata avanzata la richiesta di presentare, entro l’inizio del 2020, un piano dettagliato delle risorse assegnate e non spese del piano. Subito dopo partirà l’obbligo bimestrale di aggiornamento.

La notizia ha scatenato le reazioni del mondo politico su più fronti.

L’europarlamentare Raffaele Fitto ha parlato di “fallimento eclatante” di Emiliano.

“Alla fine la Regione Puglia è stata ‘commissariata’. Non era mai successo prima, perché mai prima d’ora l’agricoltura pugliese si è trovata nelle condizioni di rischiare di perdere, fra poco più di un mese, ingentissime risorse europee” ha commentato l’on. Fitto.

“L’indecenza è tale che non si perdono finanziamenti qualsiasi, ma addirittura quelli relativi alle misure che la Regione aveva considerato prioritarie e per le quali, invece, il livello di spesa è estremamente ridotto o pari a zero” ha aggiunto.

Sulla stessa scia è il presidente del gruppo consiliare di Forza Italia alla Regione, Nino Marmo. Questo ha parlato di “fallimento” e figuraccia del Presidente Michele Emiliano.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARI