Lite tra ministri su candidatura Emiliano - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARI

Lite tra ministri su candidatura Emiliano

La data delle primarie del centrosinistra pugliese non cambia: al voto scegliere il candidato presidente alle prossime regionali si andrà il 12 gennaio.

La data delle primarie del centrosinistra pugliese non cambia: al voto scegliere il candidato presidente alle prossime regionali si andrà il 12 gennaio e quindi non ci sarà nessun anticipo a dicembre come chiesto da quattro consiglieri regionali (Pino Romano, Giuseppe Turco, Sabino Zinni) e due assessori della giunta Emiliano (Alfonso Pisicchio e Mino Borraccino).

Ma nella coalizione il clima da campagna elettorale è già vivace: ieri hanno aperto ufficialmente la loro corsa alla candidatura per la presidenza il consigliere regionale Fabiano Amato e il professor Leo Palmisano. Il presidente della Regione, Michele Emiliano, almeno un mese fa aveva rotto gli indugi con una manifestazione di apertura della campagna elettorale e si sta muovendo anche l’ex europarlamentare Elena Gentile.

Il servizio di TrNews.

 

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARI