Diamoci una mano

Sabato 30 novembre, ritorna a Ruvo “Diamoci una mano”, una iniziativa solidale che ogni anno coinvolge sempre più persone. Si tratta di una raccolta alimentare organizzata dalla rete di Ruvo Solidale.

Fuori dai punti vendita aderenti all’iniziativa, sabato, per tutto il giorno, i volontari chiederanno di lasciare un prodotto della propria spesa per le famiglie bisognose. Molte sono le cose che si possono donare, dagli alimenti ai prodotti per l’igiene o per la casa o anche per l’infanzia.

La comunità cittadina ha deciso di dare un aiuto sostanziale alle famiglie povere e bisognose presenti sul territorio, grazie a una straordinaria sinergia di associazioni, parrocchie, scuole e volontari.

Sono tante le persone che ogni giorno si rivolgono alle associazioni cittadine per chiedere aiuto.

Si tratta di nuclei famigliari con problemi economici e sociali che spesso, per vergogna, preferiscono nascondersi più che cercare supporto. Ovviamente, a soffrire la povertà sono le fasce più deboli come gli anziani e i bambini.

“Diamoci una mano”, iniziativa ormai al terzo anno, rende la cittadinanza di Ruvo unita nell’aiutarsi l’un l’altro in quanto parte di un’unica comunità.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.