Comitato Flat Tax nomina coordinatori provinciali - TELEREGIONE
Connetti con il social

POTENZA

Comitato Flat Tax nomina coordinatori provinciali

La flat tax, con aliquota al 15 per cento non solo per le imprese ma anche per le famiglie, è il punto d’approdo di una rivoluzione fiscale.

La rivoluzione fiscale questa volta si muove dal Sud. Lo fa dalla sede del consiglio regionale della Basilicata, a Potenza, con il primo incontro tra il coordinatore dell’area meridionale del Comitato nazionale Flat tax e i nuovi referenti provinciali e regionali.

La tassa piatta, con l’aliquota al 15 per cento non solo per le imprese ma anche per le famiglie. Questo è il punto d’approdo di questa rivoluzione. Rivoluzione che ha nel senatore leghista, Armando Siri, il suo ideologo. Anche se, come spiega il consigliere regionale lucano, Massimo Zullino, in quota Lega, aderire al comitato nazionale flat tax non significa entrare nel partito.

Cambiare il sistema tributario, invertendo anche l’onore della prova, è l’obiettivo ribadito in occasione dell’incontro ospitato a Potenza, nel corso del quale sono stati presentati i coordinatori provinciali delle altre regioni del Sud: nella Bat, sarà il giovane Ruggiero Grimaldi, a rappresentare le istanze del Comitato.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - POTENZA