operai travolti

Tre operai sono stati travolti e uccisi mentre stavano potando gli alberi sul ciglio della strada lungo la circonvallazione di Galatone, nel leccese. A perdere la vita anche l’uomo a bordo della Golf che ha causato l’incidente avendo perso il controllo del mezzo in fase di sorpasso. È rimasta gravemente ferita anche una quinta persona, un altro operaio.

Secondo le ricostruzioni dell’accaduto, il conducente della Golf si sarebbe andato a scontrare contro il camion dell’azienda Eco.

Man che era fermo sul ciglio della strada. Il tir a causa del forte impatto ha travolto gli operai e il titolare della ditta che erano impegnati con i lavori di potatura degli alberi. I tre uomini Tony Mezzi, 35 anni Luigi Casaluci, 64 anni e Pasquale Filieri, 62 anni sono deceduti così come l’autista della Golf (il 44enne Alessandro liguori, dipendente della “Alfa Impianti” che stava andando al lavoro) che è morto sul colpo.

Sul cestello elevatore del camion c’era anche un altro operaio, ora ricoverato in gravi condizioni.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.