oberdan

Farina, mattarello e formine per realizzare i tradizionali dolci di Natale. Un progetto ludico ed educativo di cucina ha coinvolto i bambini di prima elementare, sezioni A e C, del 1° Circolo Didattico “Guglielmo Oberdan” di Andria. Piccoli cuochi per un giorno sotto la guida delle insegnanti.

Un’iniziativa nata in collaborazione con il Trenino della Felicità di Bari. Progetto gestito dalla responsabile Roberta Crocetta, e il ristorante L’Agrumeto di Andria, dove si è svolto il progetto.

Mani in pasta e tutti attenti alle indicazioni dello chef: per i piccoli alunni, la realizzazione dei tipici biscotti natalizi al burro è stata un’esperienza indimenticabile. Vissuta con tanta curiosità e voglia di sporcarsi le mani di farina e impasto come fanno le mamme, ma soprattutto le nonne, in questo periodo, realizzando dolci prelibatezze.

A rendere caratteristici i biscotti non è solo la squisitezza.

Infatti, anche la varietà nelle forme ha colpito i bambini, i quali hanno realizzato dolcetti tondi oppure a forma di stelle e cuori.

Il progetto è stato reso possibile grazie alla collaborazione dello staff dell’Agrumeto composto dal direttore di sala Sabino Carbutti, dallo chef Giovanni Luzzi e dalla brigata di cucina con Lucia Piazzolla e Grazia Antonini.

L’iniziativa si è caratterizzata anche per un fine solidale: i dolcetti sono stati donati a un’associazione di casa famiglia, presieduta da Giuseppe Ceci. Associazione presente da circa 20 anni su gran parte del territorio pugliese.

Si tratta di strutture che ospitano anziani, minori e donne vittime di violenza.

Persone che sono costantemente guidate da psicologi, educatori professionali e assistenti sociali per costruire assieme un futuro migliore. Soprattutto attraverso il lavoro. È il caso, ad esempio, della giovane Mirabel, che da qualche tempo fa parte dello staff dell’Agrumeto.

Solidarietà, dunque, abbinata alle tradizioni culinarie del Natale riprodotte dai bambini. Non è mancato nulla tra gli ingredienti di questa iniziativa solidale, il cui pizzico finale è stato il viaggio dei piccoli a bordo del Trenino della Felicità.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.