protesta modugno

Ieri alcuni piccoli alunni della succursale del 5° circolo “Modugno”, di Barletta, per protesta, non sono entrati a scuola. I genitori sono preoccupati perchè dal 31 luglio del 2020, a causa del ridimensionamento scolastico, circa 215 allievi delle elementari e dell’infanzia della “Modugno” dovrebbero andar via ed essere trasferiti dall’istituto. Nella stessa struttura resterebbero esclusivamente gli alunni della “Musti”. 

E le famiglie sono allarmate perchè ancora oggi non hanno ricevuto risposte: non sanno cioè in quale scuola saranno poi indirizzati i loro figli.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.