incendio bat sacrificio

C’è chi parla di disastro ambientale annunciato e chi etichetta la Bat come “terra di sacrificio” a causa di una gestione precaria delle discariche nel territorio.

Passata la paura per l’incendio che ha distrutto domenica mattina il capannone dell’azienda barlettana “Dalena Ecologica”, restano le preoccupazioni dei cittadini per le conseguenze ambientali.

Le fiamme che hanno avvolto e devastato lo stabilimento nel quale venivano trattati i rifiuti, hanno fatto sprigionare per diverse ore una fitta nube nera. E ora ci si interroga sui possibili risvolti e rischi per l’ambiente e la salute dei cittadini.

Dal punto di vista della tutela ambientale, la Bat, per molti, è una provincia non adeguatamente salvaguardata.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.