bufera curia chiesa

Bufera sulla Curia cerignolana, al centro di un dibattito che vedrebbe proprio la Chiesa poco incisiva nello schierarsi contro la criminalità, ma non solo.

Le accuse verterebbero sul cofinanziamento della Curia per gli ex-stalloni Pavoncelli in cambio di un immobile per arricchire l’oratorio: proprio l’appalto comunale per i lavori in oggetto è finito sotto la lente d’ingrandimento della Prefettura.

Non di meno conto la questione che riguarda il cimitero, dove le confraternite hanno chiuso un contenzioso bonariamente con un’azienda finita poi nella relazione del Prefetto Raffele Grassi.
Fatti, ma soprattutto ricostruzioni dalle quali si difende il Vescovo Luigi Renna.

Un accordo dunque tra le confraternite e la Gecoci, azienda che gestisce oggi i servizi cimiteriali. Accordo rispetto al quale Don Luigi precisa la posizione della Chiesa.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.