Doppio affare per il Lecce, Bari tra difesa e mediana - TELEREGIONE
Connetti con il social

CALCIO

Doppio affare per il Lecce, Bari tra difesa e mediana

Il calciomercato rimane un argomento centrale per le squadre pugliesi, soprattutto dopo aver mandato in archivio il weekend di campionato.

Il calciomercato rimane un argomento centrale per le squadre pugliesi, soprattutto dopo aver mandato in archivio il weekend di campionato. La sconfitta del “Via del Mare” contro l’Udinese costringe il Lecce ad accelerare durante la sessione invernale, così come il Bari in vista del ritorno in campo dopo quasi un mese.

La dirigenza salentina non nasconde le sue mire di mercato per puntare ad una salvezza che, a causa del rendimento sottotono in casa, si sta complicando.

Il Lecce lavora per difesa e centrocampo. In dirittura d’arrivo l’affare con il Cagliari che porterà in Puglia Alessandro Deiola, mentre per la retroguardia si tratta con il Torino per Koffi Djidji. Rifiutata, invece, l’offerta dell’Empoli per Andrea La Mantia, per il quale i giallorossi non accettano meno di 4 milioni di euro per la cessione a titolo definitivo. L’offerta dei toscani si è fermata a 3 milioni. Partito invece Dumancic, che si accasa al Gozzano in Serie C.

In Serie C, il Bari torna all’assalto di Laribi e Ninkovic con l’obiettivo di chiudere le operazioni entro il weekend. Situazione ancora complicata con Empoli e Ascoli, mentre si fanno progressi per Corapi. In difesa si guarda a Brosco, che Vivarini ha già avuto ad Ascoli, mentre da Parma si fa largo la pista Siligardi come nuova freccia nell’arco offensivo biancorosso.

Mentre il Monopoli si inserisce nell’asta per Zanchi del Rieti, la Virtus Francavilla ha messo gli occhi su Simone Franchini del Cesena. Il ventenne centrocampista ex Sassuolo non è l’unico nome accostato ai biancocelesti: Tsonev è però conteso anche da Potenza e Sudtirol, il bulgaro non ha ancora scelto la sua prossima destinazione.

In Serie D, si appresta a chiudere affari solo il Casarano. L’ex Audace Cerignola Pasquale Tedone è il nome nuovo per la difesa: le serpi potrebbero ufficializzarlo prima della trasferta di domenica a Taranto.

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - CALCIO