barletta andria trani

L’obiettivo ora è una candidatura unitaria che possa racchiudere tutto il territorio della provincia di Barletta-Andria e Trani.

Dopo il veemente scambio di battute dei giorni scorsi tra il sindaco di Trani Amedeo Bottaro e quello di Barletta Mino Cannito sulle candidature delle rispettive città al titolo di capitale italiana della cultura 2021 la questione è arrivata sul tavolo della conferenza dei sindaci: obiettivo dell’incontro quello di cercare un accordo tra le parti.

Scartata la soluzione di una candidatura della provincia BAT vista la già avvenuta scadenza dei termini sarà valutata la possibilità che una delle due città sia capofila dell’intero territorio. Smorzati i toni rispetto ai giorni scorsi i due sindaci aprono le porte al dialogo, ma la partita è ancora tutta da giocare.

 

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.