sconfitte 2 trend

Tre sconfitte consecutive, due cui 2 in casa, un trend negativo da invertire per approfittare dei risultati favorevoli del turno domenicale e per riacquisire vantaggio sulla zona rossa. Lecce protagonista nel Monday Night di serie A, ad attenderlo al “Tardini” questa sera ci sarà il Parma.

Quello che si presenterà in Emilia è un Lecce incerottato. Le assenze di Calderoni in difesa, Tabanelli e Majer a centrocampo e di Farias in avanti rappresentano un fardello importante per Liverani al netto della possibilità di utilizzare il neo-arrivato Deiola. Nonostante tutto il tecnico giallorosso ha provato a non fare drammi: “L’emergenza è importante – ha affermato l’allenatore in conferenza stampa- ma abbiamo gli uomini per fare la nostra partita”. A tal proposito Liverani ha evidenziato come pur non in perfette condizioni uomini chiave come Mancosu e Babacar saranno pronti a dare il proprio contributo contro una squadra, quella ducale, definita solida e con un’ identità molto ben definita.

In ottica formazione escluso al momento  un cambio di modulo, nel consueto 4-3-1-2 proposto da Liverani davanti a Gabriel ci sarà una linea a 4 composta da Donati (in vantaggio su Rispoli) e Dell’Orco sulle corsie oltre che da Lucioni e Rossettini al centro. In mediana ai fianchi di Tachtsidis agiranno Petriccione e Deiola mentre in avanti spazio a Mancosu nel ruolo di suggeritore per la coppia Babacar-Lapadula con Falco  pronto a subentrare.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.