Protestano residenti via Callano, martedì le risposte - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARLETTA

Protestano residenti via Callano, martedì le risposte

il sindaco Cosimo Cannito il quale in tarda mattinata li ha ricevuti in sala giunta sposandone le rivendicazioni e manifestando la volontà di intervenire al più presto individuando una nuova collocazione del passaggio rispetto a quella iniziale.

Uscire dall’isolamento al quale sono costretti ormai da 11 mesi e ricominciare a vivere in maniera più dignitosa. Dopo la protesta di qualche settimana fa i residenti di via Callano e via Andria a Barletta sono scesi nuovamente in piazza, questa volta davanti a palazzo di Città per chiedere all’amministrazione un intervento risolutivo al fine di alleviare i disagi dovuti all’apertura dei cantieri per la rimozione dei passaggi a livello di via Andria e via Vittorio Veneto.

Dall’ormai lontano 2018 i residenti vivono in condizione di isolamento rispetto al resto della città e restano in attesa della possibilità che venga realizzato un passaggio pedonale che gli permetta di accedere al centro cittadino senza dover necessariamente transitare dalla strada statale 16 bis.

Alla promessa dei residenti di iniziare un lungo presidio non è rimasto insensibile il sindaco Cosimo Cannito il quale in tarda mattinata li ha ricevuti in sala giunta sposandone le rivendicazioni e manifestando la volontà di intervenire al più presto individuando una nuova collocazione del passaggio rispetto a quella iniziale.

Tutto dunque rinviato a martedì, l’auspicio dei residenti è che la situazione possa davvero sbloccarsi.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARLETTA