Connetti con il social

FOGGIA

Arrivati i rinforzi. Lamorgese:”Massimo impegno stato”

Sono arrivati nel pomeriggio di ieri, a Foggia, gli uomini del contingente straordinario di 91 operatori di polizia destinati al potenziamento del dispositivo di prevenzione e controllo del territorio.

Sono arrivati nel pomeriggio di ieri, a Foggia, gli uomini del contingente straordinario di 91 operatori di polizia destinati al potenziamento del dispositivo di prevenzione e controllo del territorio.

Trentadue di loro appartengono alla Polizia di Stato, 49 all’Arma dei Carabinieri e 10 alla Guardia di Finanza. Sul territorio affiancheranno un gruppo straordinario di altre 71 unità già operativi. “L’arrivo a Foggia di nuovi operatori di polizia – scrivono dal Viminale – dimostra la massima attenzione e l’impegno dello Stato per contrastare con forza e determinazione l’aggressione da parte delle organizzazioni criminali locali.

L’incremento di personale consentirà di intensificare l’azione di prevenzione sul territorio, da affiancare alla intensa attività di indagine già in corso da parte della magistratura”, ha dichiarato il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.

“Il contrasto ai gruppi criminali lo testimonia anche la vasta operazione interforze di ieri che ha consentito il sequestro di armi e ordigni esplosivi – ha aggiunto il ministro -. La contestuale esecuzione di provvedimenti di fermo nei confronti di quattro soggetti ritenuti autori di estorsioni (da oltre 100 mila euro) a danno di imprenditori edili e da un commerciante tutti foggiani – ha detto ancora la Lamorgese – rappresenta il risultato concreto dello sforzo degli inquirenti per ripristinare la legalità e tutelare gli operatori economici locali, dopo che si è verificata una escalation del racket estorsivo, culminata in una serie di atti intimidatori che hanno investito il tessuto socio-economico della città.”

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - FOGGIA