Dipendenti in piazza, uffici chiusi al pubblico (così come recita un cartello apposto sopra l’insegna dell’agenzia delle entrate). Anche a Barletta, così come in tutta Italia, questa mattina, i lavoratori hanno abbandonato le proprie postazioni, per dar vita ad una manifestazione di protesta.

Al centro dell’assemblea unitaria, tante motivazioni: dalla carenza di personale ai carichi di lavoro definiti come esorbitanti, passando per l’assenza totale di risorse del salario accessorio per il 2018 e 2019. Appoggiati dalle organizzazioni sindacali, i dipendenti dell’agenzia delle entrate hanno così motivato e rivendicato le ragioni alla base della manifestazione di dissenso.

Di ADMIN Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.