Simeri gol, Sicula Leonzio k.o. e Reggina più vicina - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE C

Simeri gol, Sicula Leonzio k.o. e Reggina più vicina

Un gol di Simeri, qualche patema di troppo ed una vittoria dal valore specifico elevatissimo in vista dello scontro diretto con la Reggina di domenica prossima al “Granillo”. Basta un gol del suo attaccante al Bari per piegare la Sicula Leonzio, centrare il secondo successo consecutivo al “San Nicola” e soprattutto accorciare a 6 punti la distanza dal vertice.

Nel 4-3-1-2 di Vivarini spazio in avanti alla coppia Simeri-Antenucci, in campo dal 1′ anche l’ultimo arrivato Laribi nel ruolo di trequartista. Nei siciliani 3-5-2 con Lescano e Grillo riferimenti offensivi.
Avvio di gara con gli ospiti a sorpresa molto intraprendenti. Minuto 8′, cross da sinistra di Grillo per Lescano, il colpo di testa del 32 viene provvidenzialmente respinto da Corsinelli che salva il Bari con l’aiuto della traversa. A scuotere il Bari ci pensa Schiavone, punizione dal limite e sfera non lontana dal sette. Con il passare dei minuti la pressione dei biancorossi cresce ed al 38′ arriva il sigillo di Simeri. Filtrante di Antenucci per il numero 9 che dapprima si fa murare da Adamonis, poi lo trafigge su servizio di Maita bravo a raccogliere la respinta del numero 1 ospite. Trovato il vantaggio la squadra di Vivarini continua a spingere sfiorando il raddoppio con un tiro a giro di Antenucci e con un colpo di testa fuori misura di Sabbione. Si va a riposo sull’1-0.
Avvio di ripresa a Simeri pericoloso, tiro da posizione defilata e risposta plastica di Adamonis. Il copione della ripresa vede i biancorossi proiettati in avanti alla ricerca di un raddoppio che per poco non arriva al minuto 77′ con Schiavone, conclusione che si spegne di poco a lato. Nel finale brividi per il “San Nicola”. Al 90′ tentativo velenoso di Sicurella e sfera che scivola pericolosamente a lato, in pieno recupero batti e ribatti in area biancorossa ed intervento risolutivo di Perrotta bravo ad evitare guai peggiori per Frattali. Dopo 6′ di extra time esplode la gioia biancorossa, finisce 1-0 ed ora la Reggina è più vicina.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE C