Connetti con il social

ECCELLENZA

Corato-Vieste, Bonetti ferma Pizzulli

Il pronostico della vigilia non è stato rispettato. Il nuovo Corato di Massimo Pizzulli sbatte contro un Atletico Vieste compatto, ordinato e lucido nonostante le assenze.

Il pronostico della vigilia non è stato rispettato. Il nuovo Corato di Massimo Pizzulli sbatte contro un Atletico Vieste compatto, ordinato e lucido nonostante le assenze. Il primo atto della finale di Coppa Italia di Eccellenza finisce 0-0, con i neroverdi che non riescono a sfruttare il fattore campo nel match d’andata.

Occasione sfumata per un Corato più determinato a centrare la vittoria. Dopo il successo all’esordio in panchina contro il San Marco, Pizzulli dà merito ai suoi ma anche ai garganici, che fanno dell’organizzazione tattica la loro arma in più contro un avversario più attrezzato.

Intervista Massimo Pizzulli – Allenatore Corato

Il pareggio a reti bianche è comunque un risultato da non buttare per il Corato, che a Vieste potrà contare su due risultati su tre per aggiudicarsi la Coppa. Francesco Bonetti, tecnico dei biancocelesti, promette battaglia insieme alla piccola comunità viestana, intenzionata a centrare il colpaccio in uno “Spina” vestito a festa.

Intervista Francesco Bonetti – Allenatore Atletico Vieste

Il ritorno della finale è previsto per giovedì 6 febbraio. Un pareggio con gol premierebbe il Corato, con il Vieste che può portare a casa il trofeo solo con una vittoria. In caso di 0-0, si andrà direttamente ai calci di rigore.

 

 

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA