presidio giovinazzo casa salute

Un presidio importante nell’ottica della più moderna sanità pubblica. Sarà questo il polifunzionale sanitario “Casa della salute” a Giovinazzo che nascerà all’interno di un vecchio rudere che verrà abbattuto.

Il suolo, concesso dal Comune alla Asl, è in via tenente De Venuto, ad angolo con via Diomede Illuzzi e sarà pronto – grazie ad un finanziamento Regionale da 5 milioni di euro – in due anni e otto mesi.

Un sogno durato otto anni quello della “Casa Salute” che sana, così, anche l’abbandono di quel rudere per cui, dagli anni ’90, i giovinazzesi stanno ancora pagando un mutuo

La struttura, si svilupperà su 4 piani fuori terra e due seminterrati dove avranno sede uffici e ambulatori, tutti costruiti a misura di paziente e cittadino.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.