Foggia, Bari e Salento: domenica di derby tra C e D - TELEREGIONE
Connetti con il social

CALCIO

Foggia, Bari e Salento: domenica di derby tra C e D

Otto squadre pugliesi, quattro derby, due categorie. La domenica tra Serie C e Serie D presenta un poker di sfide che possono dire tanto sul campionato dei club coinvolti. Da Foggia a Nardò, passando per il “San Nicola” e la Murgia.

Otto squadre pugliesi, quattro derby, due categorie. La domenica tra Serie C e Serie D presenta un poker di sfide che possono dire tanto sul campionato dei club coinvolti. Da Foggia a Nardò, passando per il “San Nicola” e la Murgia.

La prima tappa è proprio nel capoluogo di regione, con il Bari che ospita la Virtus Francavilla. I biancorossi sono reduci dal pareggio del “Granillo” nello scontro diretto con la Reggina, mentre i biancocelesti sono in serie positiva e ad un passo dai playoff. La squadra di Trocini è stata preziosa alleata di quella di Vivarini soltanto 10 giorni fa, con il clamoroso blitz in Calabria che ha avvicinato il Bari alla vetta. Adesso, però, le due strade si incrociano e ognuna delle due punta a proseguire la sua striscia.

In Serie D, la mappa dei derby si focalizza su Foggia. I rossoneri ospitano l’Audace Cerignola nel derby provinciale ad altissima quota: gli ofantini sognano vittoria esterna per vendicare il ko dell’andata e sorpasso al terzo posto, i satanelli devono riscattarsi dal ko di Gravina e riprendere la marcia verso il primato occupato dal Bitonto.

È anche tempo di derby murgiano tra Altamura e Gravina. Al “D’Angelo”, i biancorossi ospitano i gialloblù nella sfida per mettersi al sicuro dai pericoli della zona playout. I padroni di casa sono reduci dalla vittoria netta sull’Agropoli e dal pareggio di Francavilla in Sinni, il successo sul Foggia ha invece restituito fiducia agli uomini di Loseto in vista di domenica.

Chiude la sfida tutta salentina tra Nardò e Casarano. I granata si sono tirati fuori dalla zona playout con una sorprendente media punti da primissimi posti, mentre le serpi si sono rilanciate dopo il successo sulla Fidelis Andria. La squadra di Bitetto deve sgomitare col Taranto per rientrare negli spareggi promozione, il delicato derby del “Giovanni Paolo II” può diventare un crocevia fondamentale.

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - CALCIO