Molfetta e Corato in trasferta ad Altamura e Martina - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Molfetta e Corato in trasferta ad Altamura e Martina

La sfida a distanza continua sui campi di Fortis Altamura e Martina pronte a ricevere le battistrada Molfetta e Corato e ad incrociare così i propri destini con quelli della lotta al vertice del campionato di Eccellenza Pugliese.

Tappa numero 22, la sfida a distanza continua sui campi di Fortis Altamura e Martina pronte a ricevere le battistrada Molfetta e Corato e ad incrociare così i propri destini con quelli della lotta al vertice del campionato di Eccellenza Pugliese.

I biancorossi di Bartoli reduci dall’agevole 4-1 rifilato al San Marco fanno visita ad un’altra pericolante, quella Fortis Altamura partita con ambizioni di vertice ed ora impelagata nella lotta per mantenere la categoria. Il match contro l’undici di Maurelli rapprsenterà per la capolista l’ennesimo esame importante sulla strada verso la promozione diretta. Archiviato il successo nella fase regionale della Coppa Italia il Corato secondo in classifica è pronto a misurarsi con la trasferta del “Tursi” ospite di un Martina che in settimana ha accolto arrivi importanti come quelli del centrcampista ex Gallipoi Gallù e dell’attaccante ex Barletta Faccini. Gli itriani rinvigoriti dai nuovi innesti proveranno a fermare l’inseguimento dei neroverdi di Pizzulli alla vetta.
Alle spalle delle due battistrada c’è sempre la Vigor Trani. Nonostante le difficoltà delle ultime settimane e il bruciante k.o. con l’Audace Barletta i biancoazzurri occupano ancora il terzo gradino del podio e pur senza Picci proveranno a preservarlo sul campo di una squadra in forma come l’Unione Calcio Bisceglie pronta dal canto suo a confermare quanto di buono mostrato nell’ultmo periodo e magari anche ad accorciare ulteriormente le distanze dalle posizioni di vertice. Continuità sarà anche la parola d’ordine delle barlettane. I biancorossi di Tangorra dopo il successo all’ultimo respiro con l’Otranto sfideranno la Deghi a San Pietro in Lama con una formazione in pienza emergenza nel reparto offensivo mentre l’Audace è pronto ad ospitare un San Severo rinvigorito dal successo della scorsa settimana proprio contro la Deghi. A chiudere il programma di giornata tre incroci dauno-salentini importanti nella lotta alla permanenza: Otranto-Vieste, San Marco-Ugento e Orta Nova-Gallipoli.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA