"Anteprima d'Archivio" nell'ex convento di S. Giovanni di Dio - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARLETTA

“Anteprima d’Archivio” nell’ex convento di S. Giovanni di Dio

Su il sipario, l’ex convento di San Giovanni di Dio a Barletta torna alla vita in attesa di diventare la nuova sede dell’Archivio di Stato.

Su il sipario, l’ex convento di San Giovanni di Dio a Barletta torna alla vita in attesa di diventare la nuova sede dell’Archivio di Stato.

L’apertura al pubblico di una della strutture più antiche della città della Disfida è stata fortemente voluta dall’associazione culturale “The Walkers – Free Walking Tour Barletta” in sinergia con l’associazione Laboratorio di Immaginazione Urbana e con il gruppo di Giovani Architetti di Barletta.

All’invito delle associazioni ha risposto con entusiasmo il responsabile dell’Archivio di Stato di Barletta Michele Grimaldi pronto a regalare al pubblico un assaggio di quello che sarà il nuovo cuore pulsante della cultura in città.

Accompagnati dalle spiegazioni delle guide turistiche abilitate Alessandro Cascella, Erica Davanzante e Roberta Colucci oltre che della storica dell’arte Simona Falcetta, dai giovani architetti e da Don Sabino Lattanzio i visitatori hanno scoperto degli scorci preziosi ed inediti allietati dalle esibizioni della ballerina Maria Campese e dei musicisti Francesco Sguera, Ignazio Leone e Pasquale Calò.

Dall’anteprima alla definitiva riapertura dell’immobile, manca davvero poco e Barletta potrà godere di uno dei suoi beni più preziosi.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARLETTA