A suon di vittorie verso lo scontro al vertice di domenica prossima, nel campionato di C Gold pugliese di pallacanestro. La prima, Monopoli, in casa della seconda, Molfetta: 30 punti contro 28, compresi i due ottenuti nella 7^ giornata di ritorno. Travolgente la capolista Epc Action Now! che batte Valentino Castellaneta per 100-60: sei i marcatori in doppia cifra, su tutti Torresi con 23.

Molto più equilibrio ad Ostuni, dove passa Pavimaro Pallacanestro per 84-78: uno scarto maturato nell’ultimo periodo. Con 19 punti è Scarponi il miglior realizzatore dell’incontro, che segnala pure i 18 di Serino. Intanto non molla Cus Jonico, che inanella il terzo successo consecutivo contro Bisanum Sunshine Vieste: al Palafiom finisce 72-61 per i tarantini che si aggrappano al duo Dusels-Di Diomede, 38 punti in due. Bene Vranjkovic fra gli ospiti, con 19.

Nelle altre tre gare, altrettanti colpi esterni, compreso quello di Lupa Lecce, nel derby salentino di Monteroni: Quarta Caffè è domata sul 77-61, nonostante i 20 punti di Leucci e i 19 di Povilaitis. Decisivo l’allungo nell’ultimo quarto, con Petraitis che fissa lo score personale a 31 punti.

Trasferta ok anche per Libertas Altamura, protagonista di un’ottima seconda parte di gara contro Mola: la squadra di Cotrufo vince per 61-55 e prenota un posto con vista playoff, da quota 18. Respira infine Silac Angel Manfredonia, che sbanca Francavilla per 72-63: il solito Obiekwe ne infila 25 e propizia una vittoria che prende forma nell’ultimo periodo. Sarà turno di incroci fra le prime, il prossimo: non solo la sfida di Molfetta ma anche quella di Lecce, dove i padroni di casa affrontano Taranto, terza in classifica e avanti di due lunghezze.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.