Si va verso la ripresa dei campionati domenica 8 - TELEREGIONE
Connetti con il social

BASKET

Si va verso la ripresa dei campionati domenica 8

La pallacanestro è pronta a tornare in campo. A porte aperte o chiuse, ciascuna regione valuterà di ora in ora la situazione legata al coronavirus.

La pallacanestro è pronta a tornare in campo. A porte aperte o chiuse, ciascuna regione valuterà di ora in ora la situazione legata al coronavirus. C Gold e C Silver sicuramente in campo in Puglia, dove si è giocato anche nel week end scorso.

Discorso collaborativo anche in A2 e B. Annullate le final four legate alla Coppa Italia dei singoli campionati, La LNP e il Settore Agonistico della FIP sono a lavoro per delineare la tabella di marcia per la ripresa dell’attività sportiva.

Si dovrebbe giocare con molto probabilità l’8 marzo: l’ufficio agonistico della Fip ha già provveduto a comunicare alle società cestistiche lo spostamento di sette giorni del turno non disputato domenica scorsa. La volontà di LNP sarebbe quella di evitare nel limite del possibile le porte chiuse, e confidava per la ripresa della serie B per il 15 marzo con il turno regolare previsto dal calendario. Ma i turni infrasettimanali avrebbero creato diversi problemi a tante società.

Senso di responsabilità in un momento difficile per il paese e indicazioni concordate con la Federazione Italiana Pallacanestro. I club della Serie A si rendono disponibili a scendere in campo per disputare il turno valido per la settima giornata di ritorno, accettando sin d’ora le limitazioni decise dalle autorità preposte in merito alla presenza del pubblico all’interno dei palasport.
Al contempo, laddove nei prossimi giorni si rendesse necessario un prolungamento di queste limitazioni, i club chiedono già da ora alla Federazione e al Governo di insediare un tavolo di lavoro dove affrontare l’adozione delle misure economiche necessarie per consentire alle società di fare fronte a una situazione che, se prolungata, rischia di mettere in serio pericolo la sostenibilità del movimento.
I club hanno poi ringraziato il presidente federale Petrucci per avere già evidenziato al Ministro per le politiche Giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora le difficoltà finanziarie che stanno affrontando in queste settimane. Brindisi, dunque, scenderà in campo molto probabilmente a porte chiuse nel posticipo di domenica sera contro Venezia in terra veneta.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BASKET