volatili stesi

Volatili stesi come i panni, su un balcone di un’abitazione di corso Manzoni a Trani. Scena insolita e, in tempi di emergenza coronavirus, al tempo stesso preoccupante.

A lanciare l’allarme alcuni passanti che hanno notato quella strana presenza sullo stendino, in apparenza pipistrelli essiccati, ma molto probabilmente ali di pollo. L’allarme, comunque, è scattato immediatamente e sul posto sono arrivati polizia e carabinieri che hanno chiuso la strada e intimato agli inquilini dell’abitazione di rimuovere i volatili. Sul posto anche il sindaco, di Trani, Amedeo Bottaro.

Le ali di pollo, messe ad essiccare da una famiglia di origini cinesi, sono state comunque sequestrate dagli uomini della Scientifica che hanno eseguito i rilievi del caso nell’abitazione. L’Amiu, invece, si occuperà degli interventi di sanificazione dell’ambiente.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.