solidarietà arci

La solidarietà non va in quarantena, nell’ora più buia dell’Italia il Growlab Arci “Cafiero” Barletta aderisce alla campagna nazionale Arci “non laviamocene le mani” e offre ai più deboli l’aiuto dei suoi volontari impegnati nella consegna della spesa ad anziani ed impossibilitati ad uscire di casa per rifornirsi di beni di prima necessità.

Chiamando allo 0883-955086 o il 3274494079 i volontari muniti ovviamente di di dispositivi di sicurezza risponderanno alle richieste di coloro i quali ne hanno bisogno. Maggiori informazioni sul servizio che è in collaborazione con il settore servizi sociali del comune di Barletta sono disonibili anche sui canali social di Grow-lab-Arci “Cafiero”.

L’invito del presidente De Martino e di tutti i ragazzi dell’Arci Cafiero resta, naturalmente quello di rimanere a casa.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.