flessione

Se la flessione dell’ultimo periodo servirà per arrivare ai playoff con uno slancio maggiore, a Monopoli possono stare tranquilli.

La squadra di Scienza è passata da autentica rivelazione a certezza assoluta del girone C di Serie C, scavalcando nelle gerarchie squadre come Ternana e Potenza e contrastando a più riprese il secondo posto del Bari. La Reggina, battuta al “Granillo” poche settimane fa, sembra non essere il reale obiettivo dei biancoverdi, che però si giocheranno ottime carte negli spareggi promozione.

Con il calo della capolista ed un Bari che non è riuscito ad approfittare del momento, il rimpianto per gli ultimi punti persi in casa si fa sentire e non poco. Le sconfitte contro Sicula Leonzio e Casertana al “Veneziani”, ma anche i 3 punti in extremis contro il Rieti hanno fatto emergere un po’ di stanchezza mentale in una squadra che, alla vigilia della stagione, non si sarebbe mai aspettata di trovarsi al terzo posto in classifica. Quella classifica che, però, continua a parlare chiaro: secondo miglior rendimento esterno del campionato, sei vittorie consecutive in trasferta ed un bomber che sta facendo la differenza.

Giuseppe Fella è il vice-capocannoniere del girone C con 17 gol, tre in più di Corazza della Reggina e tre in meno di Antenucci, a cui il Bari si sta disperatamente aggrappando in questo finale di stagione. Se gli altri due sono nomi da capogiro per la categoria, l’attaccante salernitano era addirittura svincolato e ora è diventato una miniera d’oro. Sia per i gol segnati, sia per l’appeal che avrà nel prossimo calciomercato.

Nel frattempo, l’emergenza Coronavirus ha stoppato la Serie C e il Monopoli avrà tempo e modo di recuperare le energie, soprattutto mentali, per affrontare il finale di stagione. L’unica certezza è che gli uomini di Scienza non termineranno il proprio cammino con la regular season, ma dovranno dare il massimo anche nei playoff. In tanti ricordano la sorpresa Cosenza di due anni fa, una Serie B in bianco e verde potrebbe non essere un pronostico così azzardato.

 

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.